Benvenuti nel sito

Associazione Italiana Amici del Presepio – Sede Napoli
Visualizza Eventi

Associazione Italiana Amici del Presepio

L'AIAP, acronimo di "Associazione Italiana Amici del Presepio", sede di Napoli, dopo trentacinque anni di attività, quest'anno, tragicamente segnato dalla pandemia dovuta al Covid 19, per continuare a diffondere e mantenere viva la tradizione di allestire il presepio, decide di presentare le opere realizzate allestendo una mostra in formato digitale (link per collegarsi alla mostra:https://www.artsteps.com/explore?search=AIAP%20napoli).

Tutte le opere prodotte dai nostri soci, valenti artigiani- artisti, potranno essere vissute da remoto, per riscaldare l'atmosfera di un tempo storico che non è certamente tra i più felici.

Alcuni ritengono che la tecnologia stia facendo affievolire l'interesse dei giovani per la manualità, noi, al contrario, riteniamo che l'apprezzamento di suddetta produzione possa fungere addirittura da ponte tra l'espressione di viva tradizione e il moderno uomo "tecnologico", che non cela il suo desiderio di "normalità", mai così desiderata.

Tutti potranno soddisfare il bisogno di mantenere viva la tradizione visionando la mostra di arte presepiale proprio  come negli anni scorsi, avendo  modo di assaporare così la magia del Natale. È questo un modo di comunicare senza il quale saremmo veramente isolati.

Sappiamo benissimo che il prodotto di un artigiano-artista debba essere apprezzato dal vivo, ma...il mondo muta e noi ci adeguiamo ai cambiamenti, approfittando di questa opportunità che ci viene offerta dalle nuove tecnologie.

Il Presidente, il Consiglio Direttivo e  tutti i soci hanno fortemente voluto  questo progetto.  Un ringraziamento speciale va ai soci Paolo De Martino e Franca Patriarca, che hanno permesso la realizzazione di questa mostra virtuale.

In questo periodo di confinamento, la mostra può essere visitata nelle proprie case da tutti gli appassionati del genere e permettendo loro di apprezzare fin nei piccoli dettagli, comodamente e in tutta libertà, le opere realizzate accompagnate da didascalie che ne descrivono il profondo significato.

 Il nostro augurio è che il presepio possa realmente, soprattutto quest'anno, diventare simbolo di Rinascita.

Napoli, 26 Novembre 2020                                                                 Il Presidente

                                                                                                             Giuseppe Pezone

 


Natività, Collezione V. Catello, Na; Collezione E.Catello, Na" - Foto Paolo De Martino